lunedì 14 maggio 2012

Vintage: Kalevala Koru!

"Kalevala Koru" dal 1935 crea gioielli in oro, argento e bronzo usando come modelli i reperti archeologici ritrovati in Lapponia e in Finlandia. L'idea dell'archeologia da indossare è della scrittrice Elsa Heporauta, fondatrice dell'associazione di donne finlandesi che ancora oggi gestisce il brand "Kalevala Koru" (fonte).

Presto su Etsy arriveranno questi stupendi gioielli in bronzo:










 
 

 
 

Questo anello è creato sul modello di un anello Sami (abitanti della Lapponia finlandese) e aveva un preciso significato culturale. In passato veniva donato dall'uomo alla madre della futura sposa per suggellare la proposta di matrimonio.
Ho scelto i gioielli in bronzo perchè, oltre alla splendida patina, ho notato che a contatto con il corpo diventano molto caldi ed è un piacere indossarli!
Se ti interessano i gioielli vintage seguici anche qui:  http://andolinasvintagewishes.tumblr.com/
:)

3 commenti:

  1. Ciao, se vi fa piacere potete venire a ritirare un premio nel mio blog...
    A presto.
    Anna

    RispondiElimina
  2. Piacere di conoscervi, innanzi tutto.
    Sono felice di avere scoperto il vostro blog
    perchè mi porta in Finlandia dalla sua gente e in lingua italiana.
    Ho una buona visione della Finlandia, la sua gente mi appare pacifica
    e i suoi paesaggi molto delicati. Certamente non ho molto approfondito l'argomento (e sono dispiaciuta di non avere mai sentito parlare di reperti archeologici finlandesi)e credo che adesso sia arrivato il momento.
    Questi gioielli hanno una linea moderna e pulita.
    Sono riprodotti fedelmente o sono interpretazioni ?
    Mi piacciono molto l'anello e il primo pendente,vorrei conoscere il significato dei loro simboli.

    Vi ringrazio per essere diventate mie followers.
    A presto.

    RispondiElimina
  3. Ciao Angela!

    Nel primo pendente ci sono due uccelli con un collo molto affusolato, forse pavoni, si può notare anche un calice e un arco che racchiude la scena. I pavoni sono stati spesso usati, nell'antichità, come simbolo di purezza.
    Secondo una vecchia leggenda questi affascinanti pennuti sono così immacolati che dopo la morte i loro corpi non marciscono. Il calice solitamente simboleggia l'immortalità, l'elisir di vita eterna. L'arco forse simboleggia la volta di una chiesa.
    Il modello originale è stato trovato a Janikkala (nel sud della Finlandia) ed è stato datato 700-800 d.C.

    Il significato del primo anello(quello a spirale) è veramente misterioso... ci sono gioielli simili che risalgono alla Preistoria, trovati in aree diverse del mondo. Altri gioielli a spirale risalgono al Medioevo ...
    L'originale è stato datato 1050-1150 d.C. (epoca delle crociate).

    Questa ditta finlandese crea ancora oggi gioielli, alcuni sul modello dei pezzi argheologici, altri ispirati ad essi.

    Questo dei gioielli vintage e antichi è un campo stupendo, c'è tanto da studiare!

    Marina

    RispondiElimina

I love comments :)